Avviso

ANDROLOGIA E UROLOGIA

 

-Visita urologica e andrologica

-Ecografia testicolare

-Ecocolordoppler testicolare

-Chirurgia andrologica

-Diagnosi e terapia dei disturbi dell'erezione

 

 

Dott. Edoardo Pescatori


Simbolo Maschio

“Oggi pressoché qualsiasi problema sessuale maschile e molti problemi riproduttivi maschili possono essere risolti in maniera eccellente con un approccio specialistico personalizzato, dove l’individuo viene trattato con criteri di assoluta riservatezza, ascolto, e attenzione alle componenti psicologiche coinvolte”

Chi è l’Andrologo
L’Andrologo è lo specialista della salute sessuale e riproduttiva dell’uomo, competente a trattare le patologie di queste aree che possono occorrere nell’arco di tutta la vita, cioè dalle malformazioni congenite, ai problemi dell’adolescente e giovane adulto, a tutto il ventaglio delle disfunzioni sessuali maschili e di coppia e ai problemi di infertilità, fino ai cambiamenti fisici e sessuali che sopraggiungono in età anziana, comunemente racchiusi nel termine generico di “andropausa”.
Come formazione oggi l’Andrologo è solitamente un Medico che si è specializzato in Urologia o Endocrinologia, e si è poi dedicato alle problematiche sessuali e riproduttive maschili.
I principali problemi di pertinenza dell’Andrologia sono i disturbi della sfera sessuale (difficoltà di erezione, eiaculazione precoce, pene curvo, calo del desiderio, fimosi, brevità del frenulo, idrocele, eccetera), e le problematiche connesse ad alterata fertilità maschile (varicocele, alterazioni ormonali, patologie di testicoli/epididimi/deferenti, eccetera)
Se ti rechi dall’Andrologo considera la possibilità di portare con te, almeno alla visita di controllo, anche la tua partner, se hai in corso una relazione e se ciò ti sembra appropriato: in molti casi una discussione di coppia del problema può aiutare molto ad affrontare “insieme” la situazione che si è creata, mettendo le basi alla sua più veloce comprensione e soluzione.
 
La visita andrologica
Troverai dall’Andrologo la massima apertura a discutere in dettaglio la tua problematica sessuale o riproduttiva, inserita in un più completo contesto di salute generale, delle tue abitudini di vita, e di qualità di relazione di coppia. A ciò farà seguito una esame fisico completo, con particolare attenzione alla regione genitale. A seconda dei casi l’esame clinico potrà essere completato da un controllo della pressione sistemica, da una visita prostatica, da una ecografia o da quant’ altro si rendesse opportuno.

Area sessualità
La salute sessuale come spia della salute dell’uomo
Diagnostica della disfunzione erettile
I farmaci orali per l'erezione
L'Autoiniezione
Testosterone
Vacuum
Protesi
Pene curvo


Area infertilità

Varicocele
Azoospermia
La sindrome di Klinefelter e fertilità maschile
Sperm Retrieval
Vasectomia

Altre patologie andrologiche

Frenulo
Fimosi
Idrocele