6 Febbraio 2012 - Giornata Mondiale l'infibulazione e le mutilazioni genitali femminili


Stop alle mutilizioni genitali femminili
Riconosciuta e condannata come una gravissima violazione del diritto fondamentale alla salute e all’integrità fisica di donne e bambine, la pratica delle mutilazioni genitali è ancora ampiamente diffusa e riguarda tutti. L’Organizzazione Mondiale di Sanità ha stimato che nel mondo sono state sottoposte a mutilazione 140 milioni di donne, 35.000 vivono in Italia. Le bambine, le ragazze e le donne sottoposte a tali pratiche vengono esposte ad un rischio gravissimo per la loro stessa vita, viene per sempre compromessa la loro salute riproduttiva e sessuale e, non in misura miniore, subiscono gravissime conseguenze psicologiche.
Da sempre vicino alle donne, anche quest’anno, in occasione della Giornata Mondiale contro l’infibulazione e le mutilazioni genitali femminili, il Centro Demetra sostiene la battaglia contro questa inaudita violenza.
Direzione sanitaria:
Dott.ssa Tiziana Bartolotti

DEMETRA ARTeBIOS Srl Centro Medico Chirurgico Via Giardini 11 Lugo (RA) CapSoc.10000,00 C.F. P.I. Reg. Impr. Ra. 02210390395 - REA Ra 181186 - Tel. 0545 20113 Fax 0545 20377 info@ambulatoridemetra.it